mela

Migrazione dei dati gratuita per ogni Mac acquistato di recente - Apple

Buone notizie per quelli che vogliono comprare un Mac da Apple Store e io non so come sposta tutti i dati (file personali, immagini, ecc.) sul vecchio computer sul nuovo Mac.
A partire da 2 di aprile 2019, Apple si ferma $ 99 Commissioni addebitate per migrare i dati dal vecchio computer (Windows o Mac) sul nuovo Mac acquistato dall'Apple Store.

Migrare i dati dal vecchio computer un Nuovo Mac comprato era originariamente un meccanico di Apple chiamato "One to One". Questo servizio era disponibile con abbonamento di $ 99 all'annoe gli utenti hanno ricevuto supporto per la migrazione dei dati e risposte a tutte le domande relative ai prodotti. Un servizio particolarmente utile per i nuovi utenti Mac.
Il programma One to One è stato chiuso da Apple in 2015. Invece di questo programma, Apple ha addebitato $ 99 per dati migrati dal vecchio PC su un Mac acquistato nell'Apple Store. Il servizio era disponibile anche per i Mac riparati e fuori dal periodo di garanzia.

A partire da aprile di quest'anno, Apple offre agli acquirenti un supporto gratuito attraverso "Assistente Migrazione"Che fornisce il trasferimento di dati personali e informazioni dal vecchio laptop Windows o Mac al nuovo MacBook / Mac.
È una buona notizia per coloro che vogliono acquistare un nuovo Mac o MacBook, ma tieni presente che questo servizio è attualmente disponibile solo nei negozi Apple Store in alcuni negozi partner Apple Premium Reseller. Devi anche sapere che il trasferimento dei dati può richiedere un po 'di tempo. Quindi pensa bene se vuoi farlo in un negozio Apple.
Ideale sarebbe un caffè o un centro commerciale nelle vicinanze.

Migrazione dei dati gratuita per ogni Mac acquistato di recente - Apple

Circa l'autore

azione furtiva

Sono lieto di condividere le mie esperienze con computer, telefonia mobile e sistemi operativi, sviluppare progetti web e fornire i tutorial e i suggerimenti più utili.
Mi piace giocare su iPhone, MacBook Pro, iPad, AirPort Extreme e su sistemi operativi MacOS, iOS, Android e Windows.

Lascia un tuo commento