MacOS tweaks

Gestione dello stato della batteria su Mac: prolunga la durata della batteria su MacBook

Nell'ultimo aggiornamento di macOS CatalinaVersione 10.15.5 ha portato una caratteristica molto importante per i proprietari di MacBook. Un sistema di analisi e gestione delle risorse energetiche Mac, al fine di prolungare la durata della batteria.
È noto che le batterie con tecnologia agli ioni di litio sono i più avanzati in questo momento. Si caricano rapidamente, durano a lungo in uso e hanno la migliore tecnologia di ricarica per i dispositivi. Nel tempo, le loro prestazioni iniziano a diminuire. La durata della batteria diminuisce e ad un certo punto questo materiale di consumo per MacBook dovrà essere sostituito. Dopotutto, stiamo parlando dell'unico componente di consumo di Mac, iPhone, iPad, AirPods o qualsiasi altro dispositivo che utilizza batterie / accumulatori, a che ora (invecchiamento chimico) e come usare lascia la sua più evidente impronta. Più a lungo viene utilizzata una batteria per MacBook, minori saranno le sue prestazioni.

Ne ho scritto in passato Batterie per MacBook in "Uso corretto e durata della batteria sul MacBook / MacBook Pro"E"Quanto è usata la batteria di un MacBook, MacBook Air o MacBook Pro (cicli di ricarica)"

Questa funzione di "Gestione dello stato della batteria”Introdotto su macOS Catalina 10.15.5 non è una novità nell'ecosistema Apple. Le opzioni sono presenti su iPhone da qualche tempo "Capacità di picco delle prestazioni"E"Carica della batteria ottimizzata", Che mirano a prolungare la durata della batteria.
opzione Gestione dello stato della batteria non è molto diverso.

Gestione dello stato della batteria: cos'è e come prolunga la durata della batteria del MacBook

Questa funzione raccoglierà dati su comportamento d'uso si caricamento della batteria del MacBook. Cicli e livello di carica / scarica della batteria, cronologia della temperatura della batteria e modalità di ricarica. Sulla base di questi dati raccolti, verrà effettuata un'ottimizzazione personalizzata. Con la funzione Gestione dello stato della batteria attivato può ridurre il livello di carica della batteria, evitare il suo degrado chimico. Fondamentalmente lo saranno meno cicli di ricarica. In termini di esperienza utente, sarà disponibile minor tempo di utilizzo del MacBook quando non è vicino a un alimentatore.
notare che Gestione dello stato della batteria prolungherà la durata della batteria solo nello scenario in cui hai prendere l'abitudine di caricare il tuo MacBook più volte al giorno.
Se MacBook è sempre collegato a un alimentatore, con batteria al 100%, si consiglia vivamente di disattivare Gestione dello stato della batteria. In questo scenario l'effetto sarà ridurre la durata della batteria, perché se un MacBook viene permanentemente collegato alla fonte di alimentazione, raggiunge il 100%, la batteria non verrà più caricata.

funzione Gestione dello stato della batteria è presente su tutti i dispositivi MacBook con porta Thunderbolt 3 USB-C e si attiva automaticamente dopo l'aggiornamento di macOS Catalina o quando si installa il sistema operativo macOS più recente. Quindi, se hai aggiornato all'ultima versione di macOS e Battery Health Management non ti aiuterà, è bene farlo disabilita questa funzione.

Come disabilitare la gestione dello stato della batteria su macOS

La nuova funzione è disponibile in "Preferenze di sistema"→"Energy Saver"→"Salute della batteria..”

Clicca su "Salute della batteria.. ”, deseleziona l'opzione“ Gestione dello stato della batteria ”, quindi nella finestra di dialogo che si aprirà, fai clic suSpegni".

Una volta disattivata questa opzione, il comportamento dell'utilizzo della batteria non sarà più monitorato e la sua ottimizzazione non sarà ottimizzata per prolungare la durata.
Se sei una persona sempre in movimento e fai spese caotiche sul tuo MacBook, è bene lasciare attiva questa opzione.

Gestione dello stato della batteria su Mac: prolunga la durata della batteria su MacBook

Circa l'autore

azione furtiva

Sono lieto di condividere le mie esperienze con computer, telefonia mobile e sistemi operativi, sviluppare progetti web e fornire i tutorial e i suggerimenti più utili.
Mi piace giocare su iPhone, MacBook Pro, iPad, AirPort Extreme e su sistemi operativi MacOS, iOS, Android e Windows.

Lascia un tuo commento