MacOS Attività tweaks

Cos'è WindowServer e perché consuma molte risorse CPU e RAM su macOS

Nome del processo "WindowServer"Ci porterebbe a"di Windows Server"Ma non ha il minimo collegamento a Windows di Microsoft.

Che cosa è e cosa fa il processo WindowsServer su MacOS (Activity Monitor)

Molti si lamentano del fatto che il processo WindowServer a volte consuma molte risorse dal processore (CPU) e dalla RAM, che porta automaticamente a Peggioramento MacOS su Mac, iMac o MacBook.
Il rapporto di consumo delle risorse del processo WindowServer è disponibile in tempo reale per qualsiasi utente durante l'accesso Activity Monitor.

Apparentemente, il processo WindowServer inizia a consumare a volte un sacco di RAM e risorse della CPU, che porta automaticamente a abbassamento delle prestazioni del sistema. Le applicazioni iniziano a incepparsi, le finestre di ricerca si aprono con difficoltà, lo screensaver inizia a scattare e l'accesso alle impostazioni di sistema viene ritardato.

Il processo WindowServer appartiene al sistema operativo macOS (processo di sistema) e gestisce tutto il lato visivo da Desktop, Dock Bar si barra dei menu. Questo processo rende la gestione tra il lato visivo (ciò che l'utente vede) e il lato hardware. tutto cartelle si file chi sono Desktop, gli effetti della trasparenza di Bacino si barra dei menu sono l'amministrazione di WindowServer.
Questo processo viene rilasciato immediatamente dopo l'avvio del sistema operativo e senza di esso non è possibile accedere a nulla dal Mac. Ecco perché non va bene chiuderlo da Activity Monitor, anche se sei autorizzato a farlo. Scoprirai che una volta chiuso il processo WindowServer, entrerai direttamente nella "schermata di accesso".

Come possiamo rendere WindowServer che non consuma più memoria e CPU

Il processo WindowServer ha in genere brevi periodi di tempo che richiedono una grande quantità di risorse, dopo di che tutto ritorna normale. Tuttavia, se non vuoi che questi periodi siano più lunghi, considera quanto segue:

1. Cerca di ridurre il numero di cartelle e file sul tuo desktop il più lontano possibile.
Ad esempio, se si dispone di file 50 nelle cartelle Desktop e 5, provare ad aggiungerli tutti in un'unica cartella. Pertanto, un processo WindowServer passerà un singolo elemento visivo invece di 55.

2. Chiudi le finestre del Finder che non usi o utilizzare una singola finestra aperta con più schede.

3. Disabilita gli effetti di trasparenza macOS.
La disattivazione di questi effetti visivi migliorerà notevolmente le prestazioni di qualsiasi Mac. Fai questo da: "Preferenze di sistema"→"Accessibilità"→"Mostra"→"Riduce la trasparenza".

L'effetto di trasparenza del Bacino, barra dei menu, mirino si Launchpad.

4. Disabilita il riarrangiamento automatico in Mission Control.
Vai a "Preferenze di sistema"On"Mission Control"E deseleziona il"Riorganizza automaticamente gli spazi in base all'utilizzo più recente".

5. Chiudi le app che non usi.
È stato stabilito che il volume di consumo di WindowServer è influenzato anche dagli effetti grafici nelle applicazioni.

Dopo aver apportato tutte queste modifiche o parte di esse, riavviare il sistema operativo.
Sicuramente il servizio WindowServer non consumerà più RAM e CPU quanto prima.

Cos'è WindowServer e perché consuma molte risorse CPU e RAM su macOS

Circa l'autore

azione furtiva

Sono lieto di condividere le mie esperienze con computer, telefonia mobile e sistemi operativi, sviluppare progetti web e fornire i tutorial e i suggerimenti più utili.
Mi piace giocare su iPhone, MacBook Pro, iPad, AirPort Extreme e su sistemi operativi MacOS, iOS, Android e Windows.

Lascia un tuo commento

1 Commenti

  • Questo non ha funzionato, ho provato di tutto. Attualmente si sta preparando per un ripristino di fabbrica del sistema operativo per verificare se è possibile ripristinare le prestazioni.