curiosità · XNUMX€ Rete Sociale

259 dei morti alla ricerca di un selfie perfetto per Instagram, Facebook e Twitter

Sappiamo tutti che ci sono persone dedite ai selfie che non perdono un giorno senza scattare una foto e pubblicarla sui social network. Più un selfie ha successo, più "apprezzamento" l'autore riceve dagli amici. Questa pratica è da tempo all'attenzione degli psicologi, che parlano di questa pratica come di un problema piuttosto serio.
E 'davvero un problema serio, se guardiamo un recente rapporto pubblicato da ricercatori US National Library of Medicine (National Library of Medicine of the United States), da cui risulta che nel periodo 2011-2017 sono stati registrati 259 morti globali, in seguito a un selfie in luoghi pericolosi. Vedi qui il rapporto ufficiale.
In Romania, alcune delle ragazze adolescenti sono state uccise a colpi di fulmine e provano storie di notizie per realizzare un'autostima di successo su treni o ponti metallici in prossimità di linee ad alta tensione. Per non parlare degli incidenti stradali in diretta su Facebook anche dalle vittime.

Le morti più comuni tra coloro che hanno cercato "selfie estremo"Ha avuto luogo in la cima delle montagnesu edifici alti, accanto laghi o mezzo di trasporto. Ma ci sono alcuni casi in cui gli adolescenti hanno perso la vita cercando di farne uno selfie vicino ad un animale selvatico, di a linee ad alta tensione o sparare armi da fuoco.

Per prevenire questi incidenti e ridurre il numero di morti, i ricercatori consigliano di contrassegnare le aree pericolose con annunci ".NESSUNA zona selfie". È improbabile vedere annunci "no selfie zone" sulla ferrovia a una distanza di 100 metri, ma in montagna, su rocce pericolose e in altri luoghi frequentati dai turisti, questi annunci aiuterebbero.

Il rapporto della Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti mostra anche che la maggior parte dei decessi si è verificata in India, Russia, Stati Uniti e Pakistan e circa il 72.5% delle vittime sono uomini.

La maggior parte dei selfie sono pubblicati sui social network Instagram, Facebook e Twitter.

259 dei morti alla ricerca di un selfie perfetto per Instagram, Facebook e Twitter

Circa l'autore

azione furtiva

Sono lieto di condividere le mie esperienze con computer, telefonia mobile e sistemi operativi, sviluppare progetti web e fornire i tutorial e i suggerimenti più utili.
Mi piace "giocare" iPhone, MacBook Pro, iPad, AirPort Extreme e sistemi operativi macOS, iOS, Android e Windows.

Lascia un tuo commento