curiosità · XNUMX€ macOS · XNUMX€ macOS Apps · XNUMX€ tweaks

[Risolvi] L'app non può essere aperta perché Apple non può controllarlo per software dannoso

Come ho già detto in altri articoli, macOS Catalina si indurisce molto sistema di sicurezza sistema operativo macOS. Anche questo viene fornito con una serie di restrizioni e mal di testa per gli utenti. Almeno in questo momento, quando ne parliamo Sistema operativo in versione beta e quando le applicazioni non sono ancora state ottimizzate per le nuove regole.

Per impostazione predefinita, attivo macOS non possono essere installati e possono solo essere eseguiti applicazioni scaricate da App Store o applicazioni di sviluppatori identificati (sviluppatori identificati).
Pe macOS Catalina Beta, sono stato sorpreso di scaricare WhatsApp dall'App Store e quando ho provato a eseguirlo, mi è sembrato che l'applicazione non potesse essere eseguita, perché Apple non può essere controllato da software malware.

"ID.desktop.WhatsApp.? " non può essere aperto perché Apple non è possibile controllarlo per software dannoso.
Questo software ha bisogno di pe updated) Contatta lo sviluppatore per ulteriori informazioni".

Lo sappiamo macOS Catalina ti porterà con il lancio e rimuovendo il supporto per le applicazioni su 32-bit, ma al momento non è così per l'applicazione WhatsApp Desktop. Tieni presente, tuttavia, che se stai eseguendo applicazioni con architettura a 32 bitpinil tuo lavoro Mac, è una buona idea restare a macOS Gli sviluppatori di Mojave up rilasceranno versioni a 64 bit.

Come risolvere l'errore “Impossibile aprire perché Apple non è in grado di controllarlo per software dannoso "che impedisce l'apertura di un'applicazione macOS Catalina

Prima di tutto, questo passaggio non è indicato a meno che non scarichi e installi applicazioni sospette Mac. Evita di accedere a siti che potrebbero mettere in pericolo la sicurezza dei tuoi dati.

Questa limitazione del lancio dell'applicazione "non può essere aperto perché Apple non può controllarlo per software dannoso"Può essere evitato se permettiamo il download e l'esecuzione di applicazioni di terze parti, diversi dall'App Store e dagli sviluppatori identificati da Apple.
Le resistenze si trovano in Preferenze di sistema →  Sicurezza e Privacy, sotto il "Consenti app scaricate da:". "App Store"E"App Store e sviluppatori identificati". Per modificare queste impostazioni è necessario cliccare sul lucchetto in basso a sinistra del pannello e inserire la password dell'utente di sistema.

Come si può vedere nell'immagine sopra, non c'è nulla da controllare se consentiamo l'installazione da terze parti. L'attivazione di questa opzione avviene tramite una riga di comando eseguita nel Terminale.

  sudo spctl --master-disable

Dopo aver eseguito la riga di comando, riapriamo le Preferenze di Sistema e notiamo la nuova opzione: Dovunque.

Ricorda che d'ora in poi sei "da solo". Le applicazioni scaricate e installate sul sistema non verranno più filtrate Apple.
La parte buona è che sarai in grado di eseguire applicazioni come WhatsApp e altre, senza ulteriori indugipinhai il messaggio: “Non può essere aperto perché Apple non posso controllarlo per software dannoso ".

Il ritorno alle impostazioni iniziali viene eseguito anche dal Terminale, eseguendo la riga di comando:

  sudo spctl --master-enable 

Dopo la riattivazione, le applicazioni che non possono essere verificate dal malware non potranno più essere eseguite macOS.

[Risolvi] L'app non può essere aperta perché Apple non può controllarlo per software dannoso

Circa l'autore

azione furtiva

Sono lieto di condividere le mie esperienze con computer, telefonia mobile e sistemi operativi, sviluppare progetti web e fornire i tutorial e i suggerimenti più utili.
Mi piace "giocare" iPhone, MacBook Pro, iPad, AirPort Extreme e sistemi operativi macOS, iOS, Android e Windows.

Lascia un tuo commento

Commenti